Chi è l’anima del progetto “Mangia bene, lavora meglio”?

Jane Romaldoni_nutrizionista

Senza troppi giri di parole, abbiamo chiesto direttamente alla Dott.ssa Jane Romaldoni di presentarsi. Dopotutto, chi meglio di lei poteva farlo?

Dobbiamo dire che avevamo ragione, perché il modo in cui si è raccontata esprime appieno l’entusiasmo, la serietà e il cuore che le abbiamo visto mettere fino ad ora nella collaborazione a questa nuova rubrica Mangia bene, lavora meglio, pensata per i nostri coworker e per tutti i lavoratori che vorrebbero trovare nel cibo un alleato per lavorare meglio.

Ecco chi è Jane Romaldoni, biologa e nutrizionista dello Studio di Psiconutrizione J&J

Sono Jane Romaldoni, dire chi sono in poche righe è davvero complicato.
La mia vita ricomincia a pochi mesi dalla mia nascita, quando i miei genitori adottivi vengono a salvarmi da quello che negli anni novanta era un paese povero e senza futuro: il Perù. Hanno accolto me e mia sorella gemella Carol. Ci hanno nutrito di amore e speranza ed è così che abbiamo costruito la nostra famiglia nelle Marche, a Fabriano.

Non è un caso che poi io abbia scelto questo lavoro. 
Ti spiego perché.

Mi sono abilitata nel dicembre 2015, e senza perdere tempo pochi mesi dopo ho deciso di iniziare subito l’attività da Biologa Nutrizionista. Ho avuto coraggio, fiducia in me stessa e tanto supporto da chi era al mio fianco.

Mi sono arricchita di conoscenze in ambito nutrizionale pediatrico grazie al tirocinio in Asur al Servizio Igiene alimenti e nutrizione, entrando in contatto con progetti regionali e nazionali per la sorveglianza sul sovrappeso ed obesità nei bambini delle scuole primarie.

Al tempo stesso ho sviluppato un grande interesse per la nutrizione sportiva che mi ha portato al conseguimento del Corso di Perfezionamento in Nutrizione Sportiva: Assessment dell’Atleta, Alimentazione e Integrazione con relativa certificazione internazionale di Nutrizionista Sportivo – ISSN (International Society of Sport Nutrition) 

Attualmente sto continuando la formazione con l’iscrizione al Master di secondo livello in Nutrizione, Nutraceutica e Dietetica Applicata che terminerò nella primavera prossima. 

Ad incorniciare la mia formazione professionale c’è stato un incontro che ha cambiato, o meglio direzionato la mia attività lavorativa verso nuovi orizzonti, la psiche. Ed è proprio così che nel giugno 2017 nasce lo Studio di psiconutrizione J&J, fondato con la Dottoressa Jessica Stroppa Psicologa. Una collaborazione all’avanguardia, un connubio tra mente e corpo ancora poco praticato in quegli anni.
Sedersi fianco a fianco sulla stessa scrivania, dialogare con il paziente sulle emozioni che passano attraverso il cibo e capire quale sia la causa o la conseguenza: questa è la psiconutrizione! 

Tutto ciò, tutto ciò che sono finora rappresenta esattamente me, Jane.

La nutrizione è stata fin dalla mia nascita qualcosa a cui necessariamente mi sono aggrappata per sopravvivere. Oggi è una rivincita, la dimostrazione che ce l’ho fatta.

Ora insegno ai genitori come nutrire i loro bimbi, l’autosvezzamento e la gestione dell’alimentazione in gravidanza e allattamento. 

È un cerchio che si è chiuso, anche grazie al mio compagno Mario, con l’arrivo di Martín e Giovanni, nati nel 2019 e nel 2021. Solo 23 mesi di differenza perché l’importanza dell’altro, del prossimo, è stato il primo dono che la vita mi ha dato e volevo lo stesso per i miei figli. 

Come funziona una visita nutrizionale con la Dott.ssa Jane Romaldoni? 

Per iniziare un percorso nutrizionale è necessario chiamare o inviare un sms o whatsapp al numero 388 188 8011, dal lunedì al sabato mattina.
Ti risponderà Naomi, la segretaria di Jane, che ti darà tutte le info per arrivare preparato al primo incontro.

Jane riceve a Fabriano, Sassoferrato e Fossato di Vico.

Se pensi che possa aiutarti a migliorare la tua salute attraverso una buona educazione alimentare, ma non ti senti ancora pronto ad iniziare un percorso nutrizionale, segui Jane su Facebook e Instagram, dove racconta il suo lavoro e dà preziosi consigli e informazioni sulla nutrizione.




Lascia un commento

Your e-mail will not be published. All required Fields are marked